La Cultivar

La caratteristica essenziale che caratterizza l’olio extravergine Kothon è l’utilizzo di un unico cultivar di oliva, la Nocellara del Belice appunto.

All’interno dei nostri terreni vengono coltivate per oltre il 95% esclusivamente piante di Nocellara del Belice.
Nel restante 5% vengono coltivate piante di tipo Palermitana, Biancolilla e Giarraffa, con le quali produciamo olive e olio che restano comunque separati dall’esclusivo e raffinato Kothon.

Il motivo della presenza di altre piante (oltre alla Nocellara) è dovuto al solo fatto che la Nocellara del Belice è una varietà di olivo caratterizzata da auto-incompatibilità, ovvero può essere fecondata esclusivamente da polline provenienti da altre varietà.

L’oliva Nocellara del Belice è una delle pochissime olive che in Italia ha ricevuto il riconoscimento DOP sia per il suo utilizzo per la produzione dell’olio, sia per il suo consumo come oliva da mensa.
Anche per questo motivo la Nocellara è l’oliva più invidiata d’Italia.

 

OLIO KOTHON Contrada Belice di Mare, 612 Selinute (Castelvetrano – TP)  +39 349 52 79 021


Designed by Eya Computer